Gruppo Volontari di Firenze

Perché scegliere Save the Children? E' questa la domanda che si è posto Richard, un signore distinto dal tipico accento inglese, quando ha deciso di diventare nostro volontario e probabilmente è quella che molti di voi si sono posti quando hanno aperta la pagina del volontariato. Se credi che il suo perché possa rispecchiare il tuo, che ne dici di diventare anche tu volontario e di diventare parte del Gruppo volontari di Firenze.

Su, via diventa anche tu nostro Volontario!
Gruppo Volontari di Firenze
"Perché scegliere Save the Children?

Per la sua reputazione di quasi un secolo di lavoro onesto e trasparente con e per i diritti del bambino nel mondo;

Per la considerazione di cui gode al livello delle istituzioni internazionali;

Per l'impostazione del suo operato che mette al centro la figura del bambino/a da educare ad una consapevolezza dei propri diritti;

Per la concretezza dei suoi progetti sul campo sia all'estero sia in Italia che partono dal bambino, coinvolgono la sua comunità e si sostengono nel tempo.

Aggiungetevi al Gruppo Firenze di Save the Children - più forze ci sono, più idee arrivano, più iniziative prendiamo e più possibilità diamo al mondo di domani, i bambini di tutto il pianeta, di crescere e realizzarsi al massimo delle proprie capacità.

La mia prima esperienza di raccolta fondi, è stata allo scopo di aiutare direttamente una famiglia conosciuta durante le ferie nello Sri Lanka duramente colpita dallo tsunami. Con una quasi inaspettata solidarietà da parte di colleghi ed amici, siamo riusciti a raccogliere abbastanza per comprare il terreno e i materiali edili per permettere la costruzione di una casa nuova, lontana dal mare e ai figli di finire gli studi.

Ma le operazioni di questo genere aiutano soltanto un numero limitato di persone: nello Sri Lanka una famiglia fra migliaia, nel Brasile uno studente universitario "contadino" fra i numerosi che non posseggono le risorse per laurearsi. Singolarmente possiamo toccare la vita di alcuni individui e, si spera, cambiarla in meglio: insieme possiamo raggiungere molti di più con programmi sostenibili nel tempo."

Per contattare il gruppo fiorentino, scrivi a: richardcastle3@hotmail.com oppure in.volontari@savethechildren.it

Se vuoi seguirci su Facebook, clicca qui e partecipa alle nostre iniziative.