Scarica Adobe Flash Player

Protezione dei bambini disabili

Le persone con disabilità nella Striscia di Gaza costituiscono circa il 3% della popolazione. Le autorità sanitarie nei territori occupati palestinesi non sono in grado di fornire ai bambini con disabilità un'adeguata assistenza, a causa delle risorse umane e finanziarie limitate e del sistema sanitario frammentato. I genitori spesso non hanno le informazioni e le competenze per gestire la disabilità dei loro figli. Spesso sono i mezzi che mancano (sedie a rotelle ad esempio). Il progetto mira ad assicurare ai bambini con disabilità la possibilità di massimizzare il loro potenziale, di ottenere una buona educazione e di svolgere un ruolo attivo nelle loro famiglie e nella comunità. Per garantire la sostenibilità dell'intervento, Save the Children lavora in stretta collaborazione con le aziende sanitarie locali.