Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Batti il cinque

Save the Children Italia, Agesci, Arciragazzi, Cgil, CNCA, Consiglio nazionale ordine Assistenti sociali, e Unicef Italia sono le associazioni promotrici di Batti il Cinque. Rete nata nel novembre 2009, in occasione della Conferenza nazionale sull'infanzia e l'adolescenza tenutasi a Napoli durante la quale è stato elaborato un primo documento sottoscritto in occasione della Conferenza da 200 operatori e oltre 50 organizzazioni dove veniva chiesto al Governo precisi impegni rispetto all'adozione del nuovo Piano d'azione nazionale per l'infanzia e l'adolescenza.

Il Piano ha concluso il suo iter nel gennaio 2011 con la firma del Decreto del Presidente della Repubblica il 21 gennaio 2011 ed è stato pubblicato nel n. 106 della Gazzetta Ufficiale serie generale del 9 maggio 2011.

Il Piano approvato è senza risorse economiche e non affronta il tema dei Livelli essenziali.

Per questo Batti il Cinque! ha deciso di continuare a lavorare sul monitoraggio dell'implementare del PNI e per l'identificazione dei Livelli Essenziali delle prestazioni Sociali, indispensabili per garantire la piena attuazione dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza a tutti i bambini, bambine e adolescenti che vivono nel nostro Paese.

L'8 giugno 2011 è stato organizzato un seminario di lavoro sul tema, con l'obiettivo di avviare un percorso di riflessione utile alla loro definizione. Batti il Cinque! è impegnata a produrre un documento articolato in una premessa e schede di analisi e proposta di definizione dei livelli essenziali, partendo dai diritti sanciti dalla Convenzione ONU sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza.

Su questa pagina saranno pubblicati i vari aggiornamenti del documento, di cui adesso si rende disponibile la premessa generale.

Leggi il Documento "Livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali dell'infanzia e dell'adolescenza in Italia. Le proposte di Batti il Cinque!".