Scarica Adobe Flash Player

Sud Sudan

Venti anni di guerra e la perdurante instabilità, nonosante la raggiunta indipendenza del Sud del Paese, hanno causato circa 2 milioni di morti e 4 milioni di rifugiati.Secondo le statistiche 2010 il 52% della popolazione soffre di insicurezza alimentare. In particolar modo le condizioni dell'infanzia sono molto gravi: molti bambini sono rimasti senza sostegno familiare, il 7% dei minorenni non vive con i propri genitori biologici. Inoltre, a causa della presenza nell'area di fazioni paramilitari, si calcola che siano ancora 1.500 i bambini arruolati in bande o gruppi armati e circa 8.000 i minori a rischio come conseguenza del conflitto. Save the Children lavora nel paese dal 1991 con interventi di educazione, protezione e risposta all'emergenza.

Educazione di qualità a Jonglei

Educazione di qualità a Jonglei

L'obiettivo del progetto è garantire l'accesso ad una educazione di qualità in un ambiente sicuro e protetto per i bambini delle comunità pastorali, per i bambini sfollati e per coloro che rientrano nel paese
Scopri di più