28 settembre 2011

Crescere al Sud. Prima conferenza programmatica sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nel Mezzogiorno promossa da “Fondazione CON IL SUD” e “Save the Children”

Su un totale di 10.227.000 milioni di minori residenti in Italia, sono 3.859.000 quelli che vivono nel Sud e nelle isole. Tra questi si concentra il più alto tasso di condizioni di svantaggio e di disagio sociale.

Questo il punto di partenza di “Crescere al Sud”, la prima conferenza programmatica sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nel Mezzogiorno promossa da “Fondazione CON IL SUD” e “Save the Children”, a cui è dedicata la prima giornata di lavori della manifestazione “Con il Sud – Giovani e Comunità in rete” per i cinque anni della Fondazione, venerdì 30 settembre dalle 9:30 alle 18:15 nello splendido scenario della Basilica di San Gennaro extra moenia.

Un cantiere aperto a tutti, per conoscere a fondo con l’aiuto dei protagonisti delle istituzioni, delle associazioni e degli operatori sociali e del mondo accademico, l’attuale condizione dei minori nel meridione d’Italia tra dati, testimonianze e, soprattutto, proposte.
Tavole rotonde, interventi e testimonianze si snoderanno attraverso 4 temi principali: “Lotta alla povertà, vecchi e nuovi bisogni”, “Cittadinanza e legalità”, “Comunità educante” e “Gioco, ambiente e salute.”

La partecipazione dei ragazzi
60 ragazzi e ragazze tra i 12 e 18 anni di Napoli, Palermo e della Locride, daranno vita ad un World Cafè, una sessione parallela di confronto, discussione e sintesi secondo una modalità di interazione innovativa coordinata dagli operatori dell’associazione Civitas Soli (Locri), nella quale cercheranno insieme di dare risposta ad alcune domande chiave precedentemente elaborate attraverso i social media: quali cose funzionano e quali sono da cambiare, i luoghi e le persone dove e con cui si impara a vivere e si apprende, le proposte per migliorare. Esperienze, bisogni e proposte concrete dei ragazzi confluiranno al termine della giornata nella sessione plenaria conclusiva della conferenza per essere condivise con tutti.

Le voci degli scrittori
Nel corso della conferenza, le voci di alcuni tra i più popolari, profondi e originali scrittori nati e cresciuti al sud - Andrea Camilleri, Roberto Saviano, Erri De Luca, Gilda Policastro, Antonio Pascale e Chiara Valerio – raccolte in esclusiva da Giovanni Piperno per “Save the Children” e “Fondazione CON IL SUD”, racconteranno le miserie e le meraviglie, le contraddizioni e la magia di paesi, città e regioni dove hanno mosso i primi passi e imparato a guardare il mondo, non a caso, con uno sguardo così acuto.

Per ulteriori informazioni: www.crescerealsud.it

Ufficio stampa Save the Children Italia - Tel: 06.48070023-001-81
press@savethechildren.it www.savethechildren.it

Ufficio stampa Fondazione CON IL SUD – Tel. 06.6879721 – comunicazione@fondazioneconilsud.it


MATERIALI CORRELATI