30 maggio 2012

Piccoli autori presentano: “La mongolfiera e i mille volti della diversità”

Si terrà oggi l’evento conclusivo del progetto “Haiduc A scuola di Diritti” finanziato dalla Provincia di Roma, e realizzato da Save the Children, in collaborazione con l’associazione culturale Zero In Condotta Onlus in quattro scuole del territorio di Roma. Il progetto è stato finalizzato a promuovere l’inserimento e l’inclusione dei minori neocomunitari provenienti da Bulgaria e Romania, favorendo processi di socializzazione interculturale, di contrasto ai pregiudizi e di informazione, supporto legale e orientamento ai servizi a partire dalla scuola come luogo di riferimento per le famiglie. Il progetto, in particolare, ha inteso contribuire all’apertura della scuola alle famiglie e al territorio circostante, favorendo la stretta connessione di ogni scuola con il suo territorio.
Nel corso dell’anno scolastico 2011 – 2012 Haiduc, il personaggio della tradizione romena che lotta contro le ingiustizie sociali, ha accompagnato simbolicamente a scuola di diritti bambini e ragazzi, i loro genitori e i docenti per promuovere il rafforzamento di competenze dirette a favorire e sostenere un pieno sviluppo della personalità, delle facoltà e delle attitudini dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze, in contesti sempre più caratterizzati da una crescente diversità, non solo culturale.
Oggi, nella cornice del Maxxi il Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, nell’ambito della manifestazione “La tribù dei lettori” la festa della lettura per bambini e ragazzi che si svolge sul territorio della provincia di Roma, i bambini e i ragazzi che hanno partecipato ai laboratori su diversità e non discriminazione presenteranno, in qualità di co-autori, la pubblicazione La mongolfiera e i mille volti della diversità quale esito del loro lavoro.
In particolare i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze incontreranno rappresentanti delle istituzioni e delle organizzazioni che hanno partecipato al progetto per presentare i lavori che hanno condotto alla pubblicazione e confrontarsi sui temi della integrazione e non discriminazione.

MATERIALI CORRELATI