Pubblicazioni

4° Rapporto Every One

4° Rapporto Every One

4° rapporto di aggiornamento sulla campagna Every One contro la mortalità infantile - Ogni anno 6,6 milioni di bambini muoiono prima di aver compiuto 5 anni per cause facilmente prevenibili e curabili. Per questo Save the Children nel 2009 ha lanciato Every One, la sua più grande campagna mondiale per dire basta alla mortalità infantile. Questo rapporto riassume i risultati ottenuti dal 2009 al 2012, risultati che ci indicano che la strada intrapresa è quella giusta.

Accesso Vietato

Accesso Vietato

Operatori sanitari di comunità, dottori, infermieri e ostetriche sono figure indispensabili alla vita di milioni di bambini. eppure nel mondo si osserva una grave carenza di operatori sanitari e per questo motivo molti bambini muoiono ogni giorno.
Adulti a posto: procedura generale per la segnalazione e la gestione di un sospetto maltrattamento

Adulti a posto: procedura generale per la segnalazione e la gestione di un sospetto maltrattamento

A livello operativo, Adulti a Posto prevede l’adozione di un Sistema di Segnalazione e Risposta del sospetto di abuso condiviso e conosciuto da tutti gli adulti di riferimento e da tutti i minori beneficiari delle sue attività, che possono così anche accrescere la loro consapevolezza dei diritti che devono essere tutelati e dei possibili rischi di abuso. Il Sistema è basato su semplici meccanismi, che garantiscono la tempestività e il necessario livello di riservatezza della segnalazione, e sull’identificazione in ogni luogo, contesto o settore di attività, di precise figure di riferimento, opportunamente preparate e note a tutti, che hanno il compito di raccogliere le segnalazioni e l’obbligo di darvi seguito in linea con la Policy stessa e la legislazione nazionale.

Building Hope in Haiti

Building Hope in Haiti

A due anni dal terremoto che ha sconvolto Haiti, questo rapporto sintetizza l’intenso lavoro che Save the Children sta portando avanti nelle aree più colpite di Port-au-Prince, Leogane, Jacmel, Petit e Grande Goâve, Maissade e Dessaline nell'Artibonite, sin dalle ore successive al sisma quando tutto il mondo assistette in diretta al salvataggio della piccola Winnie, tratta dalle macerie dopo 3 giorni grazie all'intervento di una troupe australiana e affidata a Save the Children per le prime cure.
Centro Giovani Online – Rapporto attività 2011

Centro Giovani Online – Rapporto attività 2011

Il Centro Giovani Online nasce nel 2004 dalla collaborazione tra Adiconsum e Save the Children, per promuovere un uso responsabile e consapevole dei Nuovi Media da parte dei minori. Questo rapporto passa in rassegna le molteplici attività realizzate dal Centro nel 2011: dalla creazione e l’avvio dei lavori
del Comitato Consultivo agli interventi educativi rivolti a ragazzi, insegnanti e genitori con il coinvolgimento delle scuole e degli enti locali; dal lavoro di informazione alla preparazione del Safer Internet Day, l’evento maggiore promosso dal Centro.
Consapevolezza e sensibilità degli italiani sul tema della mortalità infantile nel mondo

Consapevolezza e sensibilità degli italiani sul tema della mortalità infantile nel mondo

Obiettivo di questa ricerca quantitativa è di testare il grado di consapevolezza e la sensibilità degli italiani sul tema della mortalità infantile nel mondo.
Conti killer - Killer bills  Make Child Poverty History – abolish user fees

Conti killer - Killer bills Make Child Poverty History – abolish user fees

Il dossier di Save the Children prende in considerazione 24 stati africani, 20 dei quali impongono ticket sui servizi sanitari e chiede ai leader del G8 che intraprendano azioni affinché l’accesso alle cure sanitarie sia gratuito per tutti.
Dossier Madri italiane e straniere in Italia. Quale tutela per la loro salute e per quella dei bambini?

Dossier Madri italiane e straniere in Italia. Quale tutela per la loro salute e per quella dei bambini?

Save the Children redige annualmente un rapporto sullo stato di salute di donne e bambini nel mondo che analizza diversi aspetti riconducibili alla qualità della vita. Sulla base della collazione dei dati statistici riferiti ai vari indicatori presi in esame, questo rapporto propone un ranking che valuta una serie di parametri che influiscono sulla salute delle donne e su quella dei bambini nel mondo.
Dossier “Piccoli schiavi”

Dossier “Piccoli schiavi”

Un ricerca di Save the Children sulla tratta dei minori in Italia. Sono centinaia quelli coinvolti in varie forme di sfruttamento: a scopo di prostituzione, attività illegali, accattonaggio, lavoro forzato, adozioni internazionali illegali e, si presume, traffico di organi.
Dove Inizia la Pace

Dove Inizia la Pace

Questa pubblicazione è stata realizzata da Save the Children nell’ambito della campagna "Riscriviamo il Futuro” per lanciare un dibattito globale sul ruolo dell’istruzione a sostegno della pace. Questo rapporto è un documento di discussione basato sull’esperienza acquisita nello svolgimento dei programmi in molti Paesi e nell’ambito di specifiche ricerche svolte in Guatemala, Liberia e Nepal, e vuole sollecitare e stimolare il dibattito tra coloro che sono interessati ai temi della pace e dell’istruzione.