Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Emergenza Nepal

Il 25 aprile 2015 un devastante terremoto ha colpito il Nepal e ha segnato profondamente la vita di 8 milioni di persone, inclusi 3 milioni di bambini e adolescenti.

Save the Children è intervenuta immediatamente a supporto dei bambini e delle loro famiglie, fornendo assistenza medica e cure attraverso cliniche di emergenza, distribuendo beni di prima necessità come kit domestici, materassi, zanzariere, tele cerate, coperte e kit neonato con vestiti caldi per proteggere i più piccoli durante le fredde notti. Abbiamo inoltre riabilitato quasi 5 000 latrine, distribuito più di 27 000 kit igienici e quasi 10.000 famiglie, bloccate nelle zone più remote, hanno ricevuto tutto il necessario per costruirsi dei ripari temporanei.


Infine abbiamo implementato 61 Spazi a Misura di Bambino raggiungendo più di 6.000 bimbi che hanno potuto beneficiare di un ambiente protetto e sereno, e 586 Spazi di apprendimento temporaneo, grazie ai quali oltre 190.000 bambini sono tornati sui banchi e 3.395 insegnanti sono stati formati.

 

 

 

 

Dona ora al Fondo Emergenze

 

A un anno di distanza sono oltre 585.000 le persone che abbiamo aiutato, di queste 352.000 sono bambini.

Nonostante gli sforzi, tanti bambini hanno ancora bisogno di noi, di una casa sicura e protetta dove crescere e di una scuola dove costruirsi un futuro migliore.
Per questo abbiamo ancora bisogno del tuo aiuto!