Adozioni a distanza sicure: 3 motivi per unirti a noi

bimba che scrive alla lavagna a scuola e ci guarda con un grande sorriso. Vestita con una camicia azzurra ha un nastro tra i capelli pettinati con due treccine.

L’Adozione a Distanza è una scelta importante perché nasce dal desiderio di cambiare la vita di un bambino, che vive in un contesto di povertà e sottosviluppo. 


Ma spesso la spinta iniziale è frenata da mille dubbi, perché vorremmo essere certi che il nostro contributo arrivi davvero e che il nostro gesto contribuisca a donare effettivamente un futuro migliore a un bambino. 
Con questo articolo vogliamo rispondere a queste incertezze, indicando 3 buoni motivi per scegliere di adottare un bambino a distanza con noi e farti sentire sicuro nell’iniziare il magnifico viaggio dell’adozione a distanza:

1. La scuola al centro

Il nostro programma di Adozione a Distanza è school based: questo significa che i nostri progetti nascono proprio all’interno delle scuole. La ragione che ci fa seguire questo approccio è perché crediamo che investire nell’istruzione dei bambini sia l’unico modo per offrire loro nuove opportunità di vita. Promuoviamo infatti una formazione di qualità fondata sulle tecniche di insegnamento più stimolanti e all’avanguardia e diamo ai bambini la possibilità di studiare con materiali didattici adeguati alla loro età.
La scuola è anche l’ambiente in cui facciamo in modo che gli studenti rimangano in salute.


Attraverso i nostri programmi di Salute e Nutrizione a scuola, diffondiamo le buone prassi igienico-sanitarie, costruiamo servizi igienici completi di postazioni per il lavaggio delle mani, effettuiamo controlli medici di routine per individuare eventuali patologie che necessitano di visite specialistiche e distribuiamo un pasto sano e nutriente, spesso l’unico della giornata per molti piccoli.


Ma soprattutto, è attraverso il monitoraggio della frequenza scolastica e della qualità dell’insegnamento, che riusciamo a contrastare la dispersione e l’abbandono scolastico, mettendo in atto tutte le misure necessarie per permettere agli studenti di completare il loro percorso formativo, salvaguardando così il loro futuro. 

Inizia anche tu un'adozione a distanza

2. Un legame speciale


Con l’adozionea Distanza potrai instaurare un legame unico con il bambino o la bambina che sostieni, fatto di scambi di foto, disegni e messaggi e scoprirai come il tuo contributo sta cambiando la sua vita.

Potranno arrivarti lettere sporche di terra, disegni che ti sembreranno troppo infantili per l’età del bambino che sostieni, ma questo perché ciò che arriva dal campo è pura verità: i bambini potrebbero aver scritto quella letterina seduti a terra in un campo o non aver mai tenuto in mano una matita prima dell’avvio dei nostri programmi in quell’area. 


Ma è proprio da queste piccole cose che sentirai più vicina una realtà così diversa dalla nostra e capirai quanto è importante che tu sia lì con la tua generosità, per non lasciare solo quel bambino o quella bambina a cui stai donando speranza e nuove prospettive di vita.

3. La trasparenza 


Ogni anno pubblichiamo il nostro bilancio e il rapporto attività dove rendicontiamo tutto il lavoro svolto nell’anno precedente: i risultati ottenuti grazie ai nostri sostenitori, il numero dei beneficiari raggiunti dai programmi che portiamo avanti nel mondo, come abbiamo speso i fondi raccolti. 


La trasparenza infatti è uno dei nostri valori e per noi è fondamentale che chi ci sostiene sappia come e dove investiamo il suo contributo, in chi ha riposto la sua fiducia. Ecco perché adottare a distanza un bambino o una bambina con noi è un gesto generoso e sicuro allo stesso tempo.

Devi sapere inoltre che per il bilancio 2019 siamo stati premiati da FERPI (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana) con l’Oscar di Bilancio per le Imprese Sociali e Associazioni non profit 2020, un premio nato per promuovere la cultura della trasparenza in tutti i settori di attività in Italia. Siamo particolarmente orgogliosi per questo riconoscimento di trasparenza e responsabilità nel nostro lavoro e nella nostra missione dedicata interamente ai bambini.

Nel 2019, per esempio, abbiamo lavorato in 54 Paesi del mondo, Italia compresa, raggiungendo oltre 3,8 milioni di beneficiari, per la maggior parte bambini. 


Qui trovi il nostro ultimo bilancio e il rapporto attività:


Nel caso avessi dubbi, perplessità o semplici curiosità, non esitare a contattare il nostro Servizio Sostenitori che è a tua disposizione al numero 06/48070075 o via email all’indirizzo: sostegnoadistanza@savethechildren.org. Grazie!

Chi ha letto questo articolo ha visitato anche