L'iniziativa, promossa da Campacavallo e Associazione Towanda, verrà proposta ai piccoli ospiti di Casa Suraya, una struttura gestita dalla Cooperativa Farsi Prossimo che accoglie in emergenza famiglie di profughi. Le attività proposte, all'aperto, saranno due: un laboratorio di bolle di sapone e un laboratorio di giocoleria.