CortoBaleno (Chi Educa Chi) Il cortometraggio corto Baleno vuole dare il senso della sperimentazione su di un argomento di odiosa diseguaglianza, di un irrimediabile frattura all'interno del corpo sociale che condiziona negativamente le complessive prospettive di sviluppo della crescita dell'intero paese. È sul capitale umano che dobbiamo fare leva per costruire credibili prospettive di crescita. Dobbiamo dare sostegno con interventi sperimentali finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la totale fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Questo cortometraggio vuole essere anch'esso, impegno, strumento di sostegno e strategia sociale a minori con svantaggio educativo. Facciamo un cortometraggio coinvolgendo dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado. I ragazzi usciranno all'esterno per intervistare persone comuni, adulti, ragazzi e rappresentanti delle istituzioni e della scuola, che possano comunicare un pensiero riguardo il fenomeno della povertà educativa e cercheranno di sensibilizzarli al riguardo. Da Lunedì 14 Maggio a Mercoledì 16 Maggio avvieremo le interviste, nei giorni subito successivi monteremo il cortometraggio e nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 pubblicheremo sui nostri canali il lavoro finale del cortometraggio CortoBaleno.