“Favole a merenda” è un progetto che nasce nell’ambito dell’attività svolta dai volontari di Servizio Civile del Comune di Siderno, i cui destinatari privilegiati sono i bambini dai 6 ai 9 anni. L’iniziativa nasce dall’esigenza di valorizzare la Biblioteca Comunale di Siderno (RC), avvicinare i più piccoli al piacere della lettura e favorire la condivisione di un momento ricreativo genitori/figli. Durante gli incontri è prevista la lettura di una o più favole, un successivo momento di riflessione svolto con l’ausilio di una psicologa e coniugato ad attività creative, e, infine, l’ultimo step è rappresentato dalla merenda che, preparata dalle mamme presenti all’incontro, condividono l’attività con i propri figli. Si tratta di un’iniziativa che coniuga l’aspetto ludico con quello più strettamente riflessivo, il cui tramite è rappresentato proprio dalla lettura che, imprescindibile nella vita di un bambino, contribuisce a generare nelle menti dei più piccoli curiosità, stupore e meraviglia. E dunque se i bambini di oggi saranno gli adulti del domani, il progetto di “Favole a merenda” cerca di avvicinare i bambini alla realtà dinamica della biblioteca: un mondo ricco di spunti, creatività ed immaginazione. A cura di: Comune di Siderno/Settore 8 – Servizi alla persona - Biblioteca Comunale "Armando La Torre"