La nostra attività ci vedrà impegnati nella "trasformazione" dei partecipanti in "contadini per un giorno" al fine di far comprendere l'importanza di avere cura dell'altro e di come il benessere dell'altro porta benessere a noi stessi. Con un percorso interattivo alla scoperta di animali, per molti bambini visti solo in televisione, si iniziera’ un viaggio all’esplorazione delle loro abitudini e il ruolo che hanno all’interno di una fattoria: dare da mangiare alle galline, coccolare i conigli, spazzolare l’asino, etc. Inoltre, presentando i “guardiani” di un tempo il cui compito era quello di tenere lontano “ospiti indesiderati” preservando cosi’ il raccolto nelle campagne e negli orti, tramite un lavoro di gruppo con paglia, indumenti e materiali di riciclo, realizzeremo questa bizzarra sentinella dello spaventapasseri che proteggera’ le nostre coltivazioni dai golosi uccelli, ma ancora piu’ importante, sara’ testimone di un autentico passato della cultura contadina dalla quale si evince l’importanza di non sprecare mai nulla.