"Un piano per la Siria" ha nel titolo la chiave dell'iniziativa. Il piano come strumento musicale con il suo linguaggio universale quale la musica diventa un piano di solidarietà per l'infanzia della Siria. Pianisti il cui talento si sposa con la solidarietà mettono la loro arte al servizio di Save the Children per raccogliere fondi a favore dei bambini in Siria in un concerto presso l'auditorium Lecci-Minerva della Scuola Secondariavdi Primo grado "Riccardo Monterisi".