La storia di Erika

Erika è una bambina italiana di 10 anni. La sua mamma non ha un lavoro, né una casa e i pochi soldi che ha servono per pagare le bollette. La bambina ha iniziato a frequentare il nostro Punto Luce nel quartiere dove vive per ricevere gratuitamente aiuto nei compiti. Durante i suoi pomeriggi al centro ha provato a giocare a pallavolo ed è nata in lei una vera e propria passione. Ha deciso, quindi, di iscriversi al corso e ha partecipato a piccoli tornei organizzati per i ragazzi.

“E’ stato un onore per me avere una divisa…mi ha fatto sentire parte di una squadra”

Per Erika la pallavolo non è solo uno sport, è una finestra su un nuovo mondo dove può fare amicizia, crescere e credere sempre di più in sé stessa. “Il fatto che la pallavolo, la emozioni e la renda così sicura ha influito in modo molto positivo anche sul rendimento scolastico, lo hanno confermato anche gli insegnanti”, ha detto il coordinatore del Punto Luce.

Con la tua donazione potrai aiutare
tanti bambini e adolescenti come Erika.

Dona ora

oppure chiama il numero verde 800 98 88 72 (tutti i giorni dalle 9 alle 21).