Fondo Emergenze per i bambini

Terremoti, inondazioni, uragani, ma anche siccità ed epidemie, guerre e attentati: che si tratti di calamità naturali o dell'improvviso inasprimento di conflitti sociali, il mondo rischia di trovarsi di fronte a gravissime emergenze in ogni momento. E i primi a soffrirne sono sempre e ovunque i bambini.
Per loro la vita è questione di giorni, anzi di ore. Aiutaci ad arrivare in tempo.


 

Prima interveniamo, piu' ne salviamo


Le emergenze non si possono prevedere. Ma prevenire sì. Per questo Save the Children ha creato il Fondo Emergenze: per portare soccorso dove serve, immediatamente.

Spesso, infatti, raccogliere i contributi e organizzare gli interventi richiede molto tempo, troppo. Soprattutto per i bambini, i più deboli di fronte a fame, malattie, violenza.

Senza famiglia e senza più nessuno che si occupi di loro, molti bambini rischiano di morire nei primi, critici giorni dell'emergenza. Ma insieme, possiamo salvarli.

 

Fondo Emergenze per i Bambini

Dona ora, li salverai in ogni momento.


Le prime dodici ore dal disastro sono cruciali per salvare il maggior numero di vite umane.
Aderendo al Fondo Emergenze:
  • Proteggerai i bambini di tutto il mondo quando ne hanno più bisogno
  • Diventerai parte integrante di una rete di soccorso pronta ad attivarsi immediatamente
  • Garantirai ai bambini e alle loro famiglie cibo, acqua, cure, protezione e sostegno psicologico

Dona ora al fondo emergenze per i bambini di Save the Children
Maggiori informazioni per le aziende sul Fondo Emergenze per i bambini