Bilancio

 

 
I risultati raggiunti nel 2014
 
Il 2014 in numeri
Beneficiari Raggiunti

TOTALE BENEFICIARI RAGGIUNTI 4,4 MILIONI (+46% vs 2013)

  • Salute e Nutrizione Salute e nutrizione
    2,6 MILIONI
  • Educazione Educazione
    1 MILIONE
  • Risposta alle emergenze Risposta alle
    emergenze
    477.000
  • Protezione Protezione
    172.000
  • Salue e Nutrizione Contrasto alla
    povertà e sicur. alimentare
    159.000

TOTALE PROGETTI REALIZZATI 182

  • Salute e Nutrizione In Italia
    37
  • Educazione Nel mondo
    145
  • Risposta alle emergenze Per Interventi
    DI SVILUPPO
    124
  • Protezione PER RISPOSTE UMANITARIE
    58
  • Salue e Nutrizione PROGETTI REALIZZ. ATTRAVERSO PARTNER
    98%

RACCOLTA E DESTINAZIONE FONDI

  • Salute e Nutrizione FONDI RACCOLTI
    67,6 MILIONI
    (+12% vs 2013)
  • Educazione QUANTO È COSTATO RACCOGLIERE 1€
    20 CENTESIMI

CAMPAGNE,
PUBBLICAZIONI
ED EVENTI

  • Salute e Nutrizione CAMPAGNE
    5
  • Educazione PUBBLICAZIONI
    31
  • Risposta alle emergenze EVENTI
    364

DONATORI,
VOLONTARI
E STAFF

  • Salute e Nutrizione DONATORI ATTIVI
    332.000
  • Educazione VOLONTARI
    1.000
  • Risposta alle emergenze PERSONE IN STAFF
    210

COMUNICAZIONE

  • Salute e Nutrizione USCITE MEDIA
    12.752
  • Educazione FOLLOWER TWITTER
    189.497
  • Salute e Nutrizione FAN FACEBOOK
    205.446
  • Educazione CI CONOSCONO
    7 ITALIANI SU 10
 
Approfondimenti
PDF
Bilancio integrale 2014
Chiudi il sommario
01.
02.
03.
04.
05.
06.
07.
08.
09.
10.
11.
12.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nell’ambito della 50esima Cerimonia di consegna degli Oscar di Bilancio, premio promosso e gestito da FERPI (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana), Save the Children è stata premiata con l’assegnazione dell’Oscar di Bilancio per le Organizzazioni non Erogative Non profit.

L’Oscar è stato conferito per “una continua evoluzione del sistema di rendicontazione, che coniuga l’efficacia comunicativa a un rigoroso impianto di accountability, capace di rappresentare con chiarezza il collegamento tra missione istituzionale, obiettivi strategici, attività ed efficacia degli interventi”, nonché per l’originalità con cui vengono presentate le principali aree d’intervento -  Educazione, Protezione, Salute e Nutrizione, Contrasto alla Povertà e Risposta alle Emergenze - incrociate a matrice con i Paesi in cui l’Organizzazione opera, come si legge nella motivazione.