Utilizzo e raccolta fondi

Raccolta e destinazione fondi

Singole persone, aziende e istituzioni sostengono la nostra missione e ci permettono di portare cambiamenti significativi e duraturi nella vita di centinaia di bambini ogni anno. Nel 2017, grazie alla loro generosità, abbiamo raccolto 111,7 milioni di Euro con un incremento del 10,5% rispetto al 2016, aumentando ulteriormente l’impegno a favore dei più vulnerabili, in Italia e nel mondo.

La provenienza dei fondi

Il cuore della raccolta fondi continua ad essere rappresentato dai donatori privati, oltre 407 mila persone e aziende, che quest’anno hanno contribuito con 97,5 milioni di Euro, ovvero l’88% del totale raccolto.

Tra questi vogliamo citare i sostenitori regolari, grati per la fiducia che ci hanno dimostrato anche nel 2017: 297.018 persone che, con grande generosità, hanno donato un totale di 62,7 milioni di Euro attraverso un impegno costante al fianco di Save the Children. 

Sono i donatori regolari che rendono possibile una pianificazione degli interventi nel medio-lungo periodo, costituendo la risorsa più preziosa dell’Organizzazione.

Hanno inoltre particolarmente contribuito alla crescita della raccolta fondi nel 2017 anche le donazioni dei Grandi donatori e Partners for Children, di chi ha scelto di destinare il proprio 5 per mille alla nostra Organizzazione o di realizzare eventi a supporto della nostra causa.

Tutti i nostri sostenitori rappresentano per noi una base di grande valore, solida e diversificata che ci garantisce la sostenibilità economica con cui sviluppare i nostri progetti e la piena indipendenza per poter effettuare scelte solo ed esclusivamente nell’interesse dei bambini.

Save the Children presta sempre grande attenzione ai costi, cercando di destinare quanti più fondi possibili agli interventi sul campo. Nel 2017 raccogliere 1 Euro è costato 18,6 centesimi.