Hai mai camminato all’interno di uno slum? Hai mai sentito l’odore della guerra?

Nell’ambito della campagna Fino all’ultimo bambino, in collaborazione con Microsoft e con il patrocinio del Comune di Milano, abbiamo ricreato, presso la Microsoft House di Milano, in viale Pasubio 21, un percorso esperienziale immersivo – dal 12 al 17 ottobre - per conoscere da vicino il problema della malnutrizione.

Grazie alle tecnologie della realtà mista (con il visore HoloLens), i visitatori, tra cui anche tanti alunni delle scuole, avranno la possibilità di vivere un’esperienza coinvolgente ed educativa. Attraverso gli ologrammi, infatti, potranno sperimentare sensazioni reali di contesti di disagio, oltre a poter sentire durante il percorso anche odori e suoni per ritrovarsi a tu per tu con le stesse sfide di chi, ogni giorno, è costretto a fare i conti con la povertà estrema, le guerre e i cambiamenti climatici, le tre concause principali della malnutrizione.

Il percorso è sviluppato in tre aeree rappresentanti la povertà, la guerra e i disastri naturali, le tre concause principali della malnutrizione nel mondo.

All’interno saranno presenti oggetti del campo, grafiche informative e grazie all’uso della realtà aumentata (Microsoft) i visitatori avranno la possibilità di sentirsi nei luoghi in cui operiamo.

Partecipa all'evento

Il video dell'esperienza