Il consiglio direttivo

L’Assemblea dei Soci è l’organo sovrano dell’Organizzazione, responsabile dell’approvazione dello Statuto, del bilancio e delle strategie. È oggi costituito da sette membri del movimento globale Save the Children: le due entità giuridiche di Save the Children Association e Save the Children International ed altri cinque membri scelti al fine di garantire la rappresentanza del Nord e Sud del mondo, nonché delle principali caratteristiche del movimento globale in termini di livello di maturità, complessità organizzativa e competenze.

Il Consiglio Direttivo è responsabile di garantire che l’Organizzazione operi in coerenza con la sua missione e i suoi valori. È costituito da un massimo di quindici membri eletti dall’Assemblea. Il Consiglio elegge il Presidente, che ha la rappresentanza legale dell’Organizzazione, e il Tesoriere, che ha il compito di assistere e sovraintendere alla gestione economica e finanziaria. Il Consiglio Direttivo nomina inoltre il Direttore e il Vice Direttore Generale e può nominare Comitati Scientifici, i cui membri possono essere anche esterni al Consiglio, definendone composizione e compiti. Il Collegio Sindacale è responsabile di garantire il rispetto della legge e dello Statuto. È composto da tre membri nominati dall’Assemblea tra persone di adeguata professionalità.

L’Organismo di Vigilanza è un organo collegiale composto da tre membri con competenze nell’applicazione dell’impianto giuridico previsto dal D.Lgs. n. 231 del 2001 in materia di responsabilità amministrativa ed in materia di controllo interno. Le caratteristiche dell’Organismo di Vigilanza sono: autonomia ed indipendenza, professionalità e continuità d’azione a garanzia dell’effettiva ed efficace attuazione del Modello di Organizzazione e Gestione interno. L’Organismo di Vigililanza è nominato dal Consiglio Direttivo ed ha un incarico triennale.

Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali, è stato nominato un Data Protection Officer, consulente esperto che affianca la nostra Organizzazione nell’attuazione delle linee guida della normativa in materia di protezione dati - GDPR (General Data Protection Regulation) e che costituisce il punto di contatto per il Garante ed i Soggetti Interessati.


Come prescritto dal nostro Statuto, i membri del Consiglio Direttivo e del Collegio Sindacale non percepiscono alcun compenso.
  

I membri del consiglio direttivo

Presidente:

Claudio Tesauro, partner dello studio legale BonelliErede, Presidente dell'Associazione Antitrust Italiana.

I membri del consiglio direttivo: 

Consiglieri

  • Antonella Bussi – Direttore Marie Claire Italia
  • Simonetta Cavalli - Assistente Sociale 
  • Luigi de Vecchi - Chairman Europe, Middle East & Africa of BCMA at Citi;
  • Frida Giannini – Designer;
  • Enrico Giovannini - Professore Ordinario di Statistica Economica all’Università di Roma “Tor Vergata”, Portavoce ASviS Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile;
  • Camilla Lunelli - Direttore della Comunicazione e dei Rapporti Esterni. Ferrari F.lli Lunelli S.p.A.
  • Vittorio Meloni – Direttore Generale di UPA
  • Alessandro Rimassa - Presidente e co-fondatore di TAG Innovation School;
  • Paola Rossi - Presidente del CdA di Teseo Capital (Sicav-SIF);
  • Marco Sala - Amministratore delegato di IGT International Game Technology PLC;
  • Raffaele K. Salinari - Intellettuale, giornalista, medico specialista in Chirurgia di Urgenza ed Ostetricia
  • Michele Scannavini – Manager Internazionale, Presidente del Gruppo E-Novia
  • Andrea Tardiola - Segretario Generale della Regione Lazio;
  • Silvio Ursini - Vice Presidente Esecutivo di Bulgari Group.
Tesoriere
  • Michele Scannavini

Il Presidente, il Consiglio direttivo e il Tesoriere svolgono i loro incarichi a titolo totalmente gratuito e non hanno nessun ruolo diretto nella gestione dell'organizzazione.