RI - Scatti, una mostra per dire NO al bullismo

Descrizione iniziativa (max 300 caratteri): 
Protagonisti del progetto sono l’arte e la creatività, strumenti validi e vincenti per contrastare i fenomeni di devianza sociale minorile e per promuovere l’introspezione personale, l’alfabetizzazione emotiva, l’educazione e la sensibilizzazione verso l’altro, per imparare a riconoscere e gestire le proprie emozioni e per stimolare il sentimento dell’empatia.Le tematiche affrontate riguardano argomenti, quali il bullismo e il cyberbullismo. L’obiettivo dell’incontro è aumentare la consapevolezza dei rischi di un utilizzo inappropriato dello smartphone, aiutando i giovani a sviluppare empatia nei confronti di chi subisce atti di bullismo e cyberbullismo, stimolando una profonda riflessione sulla responsabilità personale di fronte ad episodi di questo genere e sulla giustizia e l’inclusione sociale.