In Yemen, da marzo 2015, è in corso un sanguinoso conflitto. Siamo di fronte a una delle peggiori crisi umanitarie di sempre: 22,2 milioni di persone - il 75% della popolazione - hanno urgente bisogno di aiuto. Di queste oltre la metà sono bambini.

Anche in questa emergenza sono i bambini a pagare il prezzo più alto. Oltre 1,8 milioni di piccoli soffrono di malnutrizione acuta e sono milioni quelli che non hanno accesso a cure mediche e acqua potabile.

GUARDA CON I TUOI OCCHI LA SITUAZIONE IN YEMEN

Cosa stiamo facendo

Da maggio 2015 i nostri operatori sono sul campo e lavorano senza sosta per distribuire cibo e fornire acqua potabile ai bambini e alle famiglie più vulnerabili. Attraverso il supporto a 97 centri sanitari e 9 cliniche mobili garantiamo inoltre assistenza medica e trattamenti contro la malnutrizione, la difterite e il colera.

Infine accogliamo e proteggiamo ogni giorno migliaia di piccoli in luoghi sicuri, gli Spazi a Misura di Bambino.

A oggi, abbiamo raggiunto più di 4 milioni di persone, di cui oltre 2 milioni di bambini.

Ma sono ancora troppi i bimbi che stanno soffrendo la fame e la sete. Per loro, il tuo aiuto può fare la differenza tra la vita e la morte.