speciale piccole e medie imprese

il sostegno 
della tua azienda
a save the children

Fai la differenza per il futuro di migliaia di bambini: sostieni Save the Children con la tua azienda.

Tutte le donazioni consentono di usufruire dei benefici fiscali e saranno l’investimento più prezioso che la vostra azienda avrà mai fatto.


Scopri cosa possiamo fare insieme

BENEFICI FISCALI

È possibile godere dei benefici fiscali a fronte delle donazioni effettuate a Save the Children. 

Le imprese potranno:
- dedurre dal reddito le donazioni in denaro per un importo non superiore a 30.000 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art.100, comma 2, lettera h del D.P.R. 917/86); 
- in alternativa dedurre dal reddito complessivo netto le donazioni in denaro per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83, comma 2 del D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117).

Se non sai qual è la soluzione più adatta a te, rivolgiti al tuo consulente di fiducia o al tuo CAF.

Ti ricordiamo che il CAF o il tuo commercialista potrebbero richiederti una certificazione che attesti l’ufficialità di tali donazioni, ovvero le matrici dei bollettini postali o le copie degli estratti conto bancari o della carta di credito.

N.B. Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra di loro. Le donazioni in contanti non rientrano in alcuna agevolazione.