Sostieni i nostri interventi di emergenza e sviluppo

operatore save the children di spalle con maglietta rossa e logo e bambini ucraini sullo sfondo

Dona ora per aziende

Siamo attivi in prima linea in caso di guerre, crisi umanitarie o disastri naturali. Provvediamo ai bisogni primari dei bambini e delle loro famiglie, dando loro la possibilità di sentirsi protetti e tornare a giocare e a studiare. Lavoriamo in Ucraina, Siria, Yemen, nei Paesi del Corno d'Africa e ovunque ci sia un'emergenza. 

Donando oggi per il Fondo Emergenze Bambini con la tua azienda supporterai i bambini e le famiglie in Ucraina colpiti dal conflitto. Una guerra che vede 7,5 milioni di bambini a rischio in tutto il Paese.
Contribuisci ora al Fondo Emergenze Bambini e aiutaci ad arrivare in tempo!

Scegli per cosa donare

Scegli quanto donare

I tuoi dati

/
/

I tuoi recapiti

​Se in futuro vorrai fare una nuova donazione ti invieremo un PIN via sms per recuperare subito i tuoi dati e donare in un click.

Scegli come donare

/
I campi contrassegnati da * sono obbligatori

Altri modi per donare

Bollettino di C/C postale
N°.43019207

Bonifico Bancario
Banca popolare Etica
IT71P0501803200000011184009

Puoi intestare il bonifico o il bollettino postale a Save the Children Italia ONLUS Piazza di San Francesco di Paola, 9 - 00184 Roma. Inserisci la causale "Emergenza Ucraina"

Ricorda che puoi farlo anche online attraverso il sito di Poste italiane o tramite la tua homebanking.

BENEFICI FISCALI

È possibile godere dei benefici fiscali a fronte delle donazioni effettuate a Save the Children. 

Le imprese potranno:

- dedurre dal reddito le donazioni in denaro per un importo non superiore a 30.000 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art.100, comma 2, lettera h del D.P.R. 917/86); 
- in alternativa dedurre dal reddito complessivo netto le donazioni in denaro per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83, comma 2 del D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117).

Se non sai qual è la soluzione più adatta a te, rivolgiti al tuo consulente di fiducia o al tuo CAF.

Ti ricordiamo che il CAF o il tuo commercialista potrebbero richiederti una certificazione che attesti l’ufficialità di tali donazioni, ovvero le matrici dei bollettini postali o le copie degli estratti conto bancari o della carta di credito.

N.B. Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra di loro. Le donazioni in contanti non rientrano in alcuna agevolazione.

Donazioni Sicure

Donare con carta di credito è semplice e sicuro. Save the Children utilizza il sistema Banca Sella che offre una protezione dei dati a 128bit per garantire una sicurezza efficace nelle transazioni on-line.