Amazon sostiene Riscriviamo il futuro

Grafica amazon per annunciare il sostegno a Save the Children in occasione del periodo natalizio 2020. I negramaro ambassador dell iniziativa sono in fila vicini

Amazon ha annunciato il sostegno al nostro progetto “Riscriviamo il futuro”, per contrastare la povertà educativa e ridare educazione, opportunità e speranza ai bambini che vivono nei contesti più fragili e che sono stati duramente colpiti dagli effetti della pandemia. In Italia gli ambassador di questa importante iniziativa saranno i Negramaro.

Il sostegno a Riscriviamo il futuro

In Italia, Amazon.it ha donato €200.000 in prodotti alla nostra Organizzazione per sostenere il progetto “Riscriviamo il futuro”, un programma lanciato già nei primi mesi dell'emergenza Covid-19, che ha l’ambizione di raggiungere 100 mila bambini e adolescenti sul territorio nazionale e le loro famiglie. Grazie a questa iniziativa, chiunque lo desideri, può unirsi ad Amazon.it e supportarci donando uno o più prodotti inclusi nella Lista dei Desideri dell’Organizzazione.

Il sostegno alla campagna “Riscriviamo il Futuro” è la diretta evoluzione di una collaborazione che è cresciuta nel tempo: già all’inizio dell’emergenza COVID-19, Amazon.it ha sostenuto l’intervento che abbiamo attivato in tutto il Paese per raggiungere, sin dai primissimi giorni, i bambini e le famiglie più vulnerabili attraverso interventi mirati a contrastare la povertà e a promuovere il diritto all’istruzione e il percorso educativo dei minori.

In particolare, Amazon.it è scesa in campo con una donazione di 500 tablet Amazon Fire 8, che hanno permesso ai bambini e agli adolescenti beneficiari dei nostri progetti di proseguire il loro percorso scolastico attraverso la didattica a distanza, di restare in contatto con i docenti ed i compagni di classe e di continuare a svolgere attività educative e formative online. Inoltre, ai i nuclei familiari colpiti direttamente dalle conseguenze socio-economiche dell’emergenza sono stati donati buoni regalo per l’acquisto di beni di prima necessità utilizzabili sul sito di Amazon.it.

Chi ha letto questo articolo ha visitato anche