Lavoretti manuali per bambini: imparare la geometria divertendosi

4 mani di bambini che disegnano con righello e matita su fogli

I lavoretti manuali stimolano la concentrazione e la creatività dei più piccoli che si divertiranno insieme a noi adulti nel creare giochi e costruzioni.

Abbiamo riunito su una piattaforma online moltissimi materiali per genitori, insegnanti e studenti e tra questi abbiamo dato spazio ad attività che si possono fare a casa con i propri figli per insegnare loro i principi base della geometria e della matematica in maniera divertente.


3 Lavoretti manuali per bambini 0-6 anni

  • Stuzzicadenti per stuzzicare la mente: come utilizzare dei comuni stuzzicadenti per studiare la geometria? Un esempio è l’attività “Sfidiamoci costruendo un triangolo equilatero!” che insegna ai bambini come passare dalla geometria piana a quella solida con pochi semplici passi.
  • Un passo indietro sulla geometria piana: l’aquilone, un gioco che ha accompagnato l’infanzia di molti di noi si trasforma in un lavoretto per imparare insieme la geometria piana. Ecco qui l’attività “Costruiamo un aquilone insieme”.
  • Ed ora un po’ di matematica: lo sapevi che in cucina la matematica e i calcoli sono alla portata dei bambini? Un’attività come “scoprire come la matematica sia utile anche in cucina” insegnerà ai più piccoli a contare le dosi, le quantità per creare semplici ricette insieme.
  •  

Attività da fare in casa o all’aperto per i ragazzi

  • Giovani architetti: per ragazze e ragazzi dagli 11 ai 14 anni un modo per stimolare la creatività e il pensiero astratto è quello di creare una torre di carta fatta di tante figure geometriche in tre dimensioni. Questa attività da fare in casa prevede la creazione di una vera e propria torre di carta, un gioco da fare in famiglia o tra gli amici.
  • Tutti a teatro: un mini laboratorio per ragazzi, ma anche per i più piccoli, per esercitarsi nella lingua italiana. Si tratta del “Teatro vivente”, gioco ludico-educativo che stimolerà il ragionamento critico, amplierà il vocabolario personale e promuove la partecipazione e il coinvolgimento di gruppo dei partecipanti.

Queste sono solo alcune delle tante attività che potrai trovare sulla nuova piattaforma online, creata nell'ambito del progetto Arcipelago Educativo, realizzato con Fondazione Agnelli e grazie al contributo della Fondazione Bolton Hope, per offrire opportunità educative e di gioco ai bambini che rischiano di restare in dietro.

Scopri tutte le attività

Non solo per genitori, all’interno di questo hub online potrai trovare risorse per insegnanti, educatori e studenti, da fare durante quest’estate ma anche durante il prossimo anno scolastico.

Chi ha letto questo articolo ha visitato anche