Le bomboniere solidali per ricordare le occasioni importanti

bomboniere

Era gennaio quando abbiamo pubblicato la testimonianza di Dante, un nostro donatore checi ha scelto per festeggiare un momento speciale della sua vita. Dopo 18 anni di convivenza ha potuto finalmente celebrare l’unione civile con il suo compagno Lorenzo.

“Per noi è un giorno di grande felicità, in cui si realizza un sogno coltivato ed atteso da molti anni. È anche un giorno di felicità per le persone che ci vogliono bene e vogliono festeggiare con noi. Tutti, noi e loro, desideriamo condividere, per quanto possibile, un po’ di questa felicità con chi ha meno occasioni per festeggiare”.

 In un momento così importante per la loro vita, hanno scelto di pensare a chi è meno fortunato di loro e, per questo motivo, hanno creato la Lista Nozze sul nostro sito della Lista dei Desideri.

L’8 ottobre e il 15 ottobre altre due coppie hanno scelto Save the Children per festeggiare il momento speciale della celebrazione delle loro unioni civili, scegliendo le nostre bomboniere: Fulvio e Nicola, Massimo e Massimiliano. Di loro ha parlato "Stato civile - L'amore è uguale per tutti", trasmissione televisiva di Rai 3, che racconta storie d'amore e di molto altro: il ricevimento il giorno dell'unione, gli invitati, le scelte dei "dress-code", ma anche le testimonianze degli "sposi", della loro battaglia di vita e d'amore, delle famiglie che hanno approvato e sostenuto l'unione o di quelle che, invece, l'hanno osteggiata.

E poi l'affetto degli amici e dei colleghi di lavoro. Il coronamento di un'unione che da "diversa" diventa, quindi, "normale". Dalle difficoltà e paure, dai dubbi ai pregiudizi sociali, fino all'affermazione dell'amore e all'affetto (ma anche ai conflitti) di amici e familiari.

Le parole di Nicola :“Oggi, oltre ad essere una festa per noi, con le bomboniere Save the Children facciamo qualcosa di buono per qualcun altro, per i bambini che ne hanno bisogno.”

Grazie a Lorenzo, Dante, Fulvio, Nicola, Massimo, Massimiliano e a chi ha deciso di sostenerci nel 2016, abbiamo potuto raggiungere 4,2 milioni di beneficiari, soprattutto bambini e abbiamo potuto aiutarli in ben 52 paesi. Perché dentro una bomboniera Save the Children c’è molto di più: il diritto di ogni bambino ad avere un futuro.