Emergenza Afghanistan

bambine vestite in viole e rosso sono sedute in cerchio e si coprono il volto con le mani.

In Afghanistan un’intera generazione di bambini è cresciuta conoscendo solo la guerra, in condizioni di estrema povertà e senza cibo. L’escalation di violenze degli ultimi mesi ha reso ancora peggiore la loro condizione.  

Basti pensare che 1 bambino su 16 in Afghanistan perde la vita prima dei 5 anni e si stima che entro la fine dell’anno la metà di quelli sotto i 5 anni potrebbe precipitare nella malnutrizione acuta e avere bisogno di trattamenti specifici per non morire di fame.

Oltre al cibo, anche la scuola è negata a 4 milioni circa di minori, il 60% bambine e ragazze, che sono anche costrette in molti casi a matrimoni precoci con gravi conseguenze per il loro presente e il loro futuro.

Non possiamo restare indifferenti davanti a tutto questo, e anche tu puoi fare qualcosa:


Firma la petizione
 

Oppure aiutaci con una donazione.

Nelle situazioni di emergenza i bambini sono i più vulnerabili e indifesi, agiamo insieme, ora.