10 Consigli per un’estate a misura di bambino

bimba sorridente in primo piano, sullo sfondo altri bambini e bambine che giocano insieme

Molti bambini non potranno trascorrere un periodo lontano da casa in questi mesi: le disparità si accentuano nel periodo estivo con vacanze sempre più “proibite” per i bambini di famiglie monogenitoriali o numerose e, a scuole chiuse, una perdita di apprendimento - summer learning loss - maggiore per quelli in condizioni socio-economiche più difficili.

Per questa ragione e a supporto di chi non potrà portare i figli lontano da casa durante l'estate, abbiamo voluto creare un decalogo di cose da fare con i bambini durante l'estate.

10 consigli per l'estate dei bambini in città

  • 1. Informarsi sulle attività che sono in programma per l’estate, gratuite o a basso costo (parchi, piscine, musei, centri estivi...). 
  • 2. Fare un elenco di libri da leggere (magari facendosi dare qualche consiglio dagli insegnanti) prenderli in biblioteca e dedicare ogni giorno un po’ di tempo alla lettura insieme.
  • 3. Incoraggiare i bambini a tenere un diario estivo delle attività e delle scoperte. 
  • 4. Essere attivi con i bambini, trascorrere tempo all’aria aperta, passeggiare assieme o andare in bicicletta (ricordandosi di bere), giocare fuori casa, spegnere televisori e computer. 
  • 5. Fare attenzione all’alimentazione, avere sempre disponibili frutta fresca per gli snack, trascorrere il tempo per cucinare insieme. 
  • 6. L’estate è perfetta per la scienza: fare esperimenti con i cubetti di ghiaccio, giocare con i magneti, raccogliere e collezionare pietre e foglie. 
  • 7. Giocare con la matematica: anche una visita al supermercato può diventare un’occasione per mettere alla prova le proprie competenze di calcolo, così come preparare le dosi per una ricetta. 
  • 8. Fare un progetto insieme, come riverniciare un vecchio mobile o le pareti della cameretta, calcolando gli strumenti necessari, i costi, i tempi. 
  • 9. Promuovere la creatività, ridando vita agli oggetti vecchi e in disuso, componendo musiche e balli. 
  • 10. Stare con gli altri, pianificando le attività con le famiglie di altri bambini.

Per approfondire leggi tutti gli articoli con consigli educativi per genitori, insegnanti, ragazzi e ragazze.

Chi ha letto questo articolo ha visitato anche