Al Sacco di Milano un nuovo spazio Fiocchi in Ospedale

Progetto fiocchi in ospedale

Uno spazio gratuito e libero a misura di mamme e neonati, dotato di fasciatoi, sala per l’allattamento, con la possibilità di incontri formativi con ginecologi, psicologi ed esperti del settore. Un luogo accogliente dove mamme in attesa e neo-mamme possono confrontarsi, affrontare problematiche, acquisire informazioni per prepararsi all’arrivo di un bambino grazie al supporto concreto di medici e professionisti.

È il nuovo sportello “Fiocchi in Ospedale”, inaugurato oggi presso il reparto Ostetricia-Ginecologia dell’Ospedale Sacco di Milano, in collaborazione con Fondazione Arché Onlus e APS Mitades.

Si tratta del secondo spazio aperto in Lombardia dopo quello dell’Ospedale Niguarda, sempre a Milano. 

Il progetto “Fiocchi in Ospedale”, attraverso la collaborazione tra ospedali e territorio, si propone di migliorare le condizioni dei bambini seguendo la gestazione delle mamme e supportando le famiglie fin dai primi giorni di vita del neonato, realizzando anche progetti specifici anche per i nuclei familiari più fragili ed indigenti. Un punto di riferimento per i genitori e per le neomamme in particolare, che si trovano ad affrontare un momento così delicato come quello dell’arrivo di un bambino.

Leggi il comunicato

Per rimanere informato su questo e altri temi iscriviti alla nostra newsletter.