Cittadinanza digitale, insieme al MIUR per combattere le disuguaglianze

tre bambini e un operatrice save the children lavorano davanti allo schermo di un pc su una scrivania all interno di un Punto Luce

Bambine, bambini e adolescenti devono avere gli strumenti necessari per essere veri protagonisti del mondo digitale che sta trasformando la scuola, la famiglia, il lavoro e la società nel suo insieme.

Se da un lato, la pandemia da Covid-19 ha accelerato i processi di integrazione delle tecnologie nella vita di bambine, bambini, ragazze e ragazzi in Italia, dall'altro ha anche accentuato le già gravi diseguaglianze per chi vive nei territori e contesti sociali o familiari più svantaggiati. 

Nuovi alfabeti per combattere le disuguaglianze

“Nuovi Alfabeti per combattere le disuguaglianze” è il titolo del confronto che abbiamo promosso in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, nell’ambito del progetto Safer Internet Center - Generazioni Connesse. 

L’incontro, si svolge mercoledì 1 dicembre 2021 a Roma alle ore 10:00, presso la sala Aldo Moro del Ministero dell’Istruzione in viale Trastevere e si pone l’obiettivo di promuovere un confronto sul COME fare educazione digitale oggi nel dialogo tra esperti, scuola e giovani.

Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming sul canale Youtube del Ministero dell’Istruzione.

Per approfondire leggi il comunicato stampa.

Chi ha letto questo articolo ha visitato anche