Il Sostegno a Distanza ha cambiato il futuro di Wendy

Wendy ha 15 anni e vive nella comunità di Cuyagualo, El Salvador. Con lei vivono i nonni, la mamma e la sorellina di quattro anni. Per otto anni, più della metà della sua vita, ha beneficiato del Sostegno a Distanza.

Quando abbiamo iniziato a lavorare nella sua comunità, Wendy era molto piccola e oggi non ricorda com’erano le cose prima del nostro intervento. Dal 2008, è praticamente cresciuta insieme ai nostri programmi.

Oggi che è più grande e sta per terminare il primo anno della scuola superiore, prova un po’ di nostalgia ma anche molta felicità nel vedere i benefici che ricevono i bambini della sua comunità.

“Nella mia scuola, Save the Children porta avanti programmi di alfabetizzazione per aiutare i bimbi a imparare a leggere e scrivere e aiutarli ad arrivare più preparati all’inizio delle attività scolastiche”.  

Wendy ci ringrazia perché ha avuto accesso a molti libri che ha letto per divertimento e altri che l’hanno aiutata a studiare e fare i compiti. L’anno scorso, a 14 anni, ha partecipato al nostro programma “CHOICES” grazie al quale ha imparato a costruirsi un proprio programma di vita, in un momento importante come quello del passaggio dalle scuole medie a quelle superiori.

“Grazie alle sessioni del programma sono stata in grado di impostare degli obiettivi chiari per la mia vita futura: continuerò a studiare per prendere il diploma di scuola superiore e poi diventare una segretaria. È il mio obiettivo e sono sicura che lo raggiungerò. Ho trascorso dei momenti bellissimi partecipando alle attività di Save the Children, ho imparato a suonare il flauto e ho costruito ricordi che porterò con me per sempre”.

Scegliere il Sostegno a Distanza significa dare la possibilità di un futuro migliore ai bambini che vivono in aree del mondo segnate da povertà, malattie e conflitti.  Attraverso i nostri programmi lavoriamo a stretto contatto con le comunità locali affinché possano rompere il circolo vizioso della povertà e assicurare ai bambini migliori condizioni di vita, proprio come è successo a Wendy.

Vuoi cambiare anche tu la tua vita e quella di un bambino? Attiva un Sostegno a Distanza e aiutaci ad assicurare cure mediche, acqua potabile, cibo e istruzione.