Sudan: due bambini morti per cause legate alla fame

bambino seduto a terra accanto secchio giallo acqua

Ricevere la notizia della morte di una bambina e di un bambino per mancanza di cibo è straziante. È successo nella città di El-Fashir, nello Stato sudanese del Darfur settentrionale. A confermare le drammatiche cause della morte dei due piccoli, sono stati i sanitari del posto. 

Purtroppo, questo è solo uno dei tanti preoccupanti segnali che arrivano da un Paese che ha dovuto affrontare tassi di inflazione estremamente elevati, con una media del 336% negli ultimi 12 mesi. Il conflitto in Ucraina ha esacerbato la situazione in Sudan, con un aumento globale dei prezzi dei generi alimentari che li rende inaccessibili per milioni di famiglie povere.

un'Emergenza fame destinata a peggiorare

L'incombente crisi della fame in Sudan è in gran parte dovuta agli effetti combinati del conflitto, della crisi economica e degli scarsi raccolti. E le future stime, che derivano dai dati forniti dalla Nazioni Unite, fanno aumentare l’allarme per il popolo sudanese. Infatti, si prevede che entro settembre il numero di persone che affronteranno la fame estrema salirà a 18 milioni

In un contesto di crisi estrema come il Sudan, è urgente dare priorità alla risposta umanitaria. E la triste fine dei due poveri bambini, ne è una testimonianza. È necessario fornire cibo, di cui c'è disperato bisogno, e assistenza allo sviluppo a lungo termine per le bambine, i bambini e le loro famiglie colpiti dalla crisi.

“Chiediamo con urgenza ai nostri partner internazionali di fare ogni sforzo per limitare l’impatto di tutto questo su bambini e le famiglie. La comunità internazionale deve sostenere con urgenza il popolo sudanese in questo momento difficile", ha dichiarato Arshad Malik, Direttore di Save the Children in Sudan.

Siamo al fianco di questi bambini, ma possiamo aiutarli solo con il tuo sostegno. Tu puoi aiutarci a fornire soccorsi e protezione nelle emergenze più gravi, come questa. I bambini sono vittime innocenti e dobbiamo proteggerli, anche tu puoi fare la tua parte.  

DONA ORA

IL NOSTRO INTERVENTO 

In Sudan, siamo attivi con programmi di sicurezza alimentare in cinque degli Stati più colpiti, che includono la distribuzione di sementi e altri elementi per la produzione agricola, di capre per la produzione del latte, e un sostegno economico diretto. Nell’ultimo anno, abbiamo inoltre raggiunto più di un milione di sudanesi con servizi di salute e nutrizione e assicurando ai bambini sotto i cinque anni colpiti da malnutrizione l'aiuto di cui hanno bisogno.

Chi ha letto questo articolo ha visitato anche