TuttoMondo Contest: parte la settima edizione del concorso creativo per under 21

Primo piano targa TuttoMondo Contest sorretta da un bambino che sta dietro

TuttoMondo Contest, arrivato alla sua settima edizione, è un concorso artistico a tema per opere audio-visive, fotografia e narrazione per giovani fino a 21 anni di età.

Deve il suo nome TuttoMondo all’omonimo murale realizzato dall’artista K. Haring sul lato posteriore della Chiesa di Sant’Antonio Abate di Pisa, nel quale sono raffigurate 30 figure concatenate che simboleggiano la pace universale e l’armonia. 

Il tema del concorso nell’edizione 2020


25 anni anni fa, attraverso l’adozione della Dichiarazione di Pechino, il mondo si assunse l’impegno di “guardare il mondo con occhi di donna”. Parafrasando lo slogan della conferenza, quest’edizione di TuttoMondo Contest lancia come tema, che i bambini, le bambine e gli adolescenti  partecipanti saranno  chiamati a rappresentare e raccontare attraverso le loro opere, “Il mondo con occhi di ragazza”.


Anche gli obiettivi di sviluppo sociale ed economico proposti dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite chiedono nell’Obiettivo 5  che tutte le bambine, le ragazze e le donne abbiano accesso alle risorse economiche, naturali e tecnologiche, pari diritti e pari opportunità di leadership sia in ambito politico che in quello economico. Purtroppo però, secondo il rapporto 2020 sul Global Gender Gap del World Economic Forum,  sulla base della situazione attuale, ci vorranno ancora 99,5 anni per colmare le differenze globali di genere. La violenza di genere e gli stereotipi, l’accesso non paritario alla scolarizzazione e ai servizi, gli abusi, impediscono a bambine, ragazze e donne di esprimere appieno le proprie aspirazioni e i propri talenti, limitando la possibilità di  scelte libere e consapevoli.

Le categorie in concorso


Tre le categorie in concorso quest’anno: Audio-visivo (cortometraggio o audio documentario della durata massima di 15 minuti); Fotografia (reportage fotografico composto da massimo 3 scatti); Narrazione (massimo 2 cartelle).


I lavori, che dovranno pervenire all’Organizzazione entro e non oltre il 17 aprile 2020, saranno selezionati dal comitato promotore e le 3 opere finaliste per ogni categoria verranno presentate in occasione della giornata finale di premiazione che si svolgerà a Roma nel mese di maggio, dove una giuria di esperti proclamerà e premierà i vincitori finali del concorso.

Ai vincitori verranno assegnate delle gift card del valore di 500 euro ciascuna per l’acquisto di attrezzatura audiovisiva, fotografica e musicale e/o la frequenza a corsi di specializzazione.

Qui il bando di concorso e tutte le informazioni.

Per approfondire leggi il comunicato stampa.

Chi ha letto questo articolo ha visitato anche