Sicurezza alimentare e salute materna e infantile

Bambino di spalle, cammina con una specie di palla in mano

Perché
L'insicurezza alimentare acuta cronica e ricorrente, causata da shock e stress come inondazioni, siccità cicliche, povertà, migrazione maschile e mancanza di accesso ai servizi, ha portato ad alti livelli di vulnerabilità nella provincia di Gaza. Le famiglie vulnerabili hanno scarso accesso alle informazioni sulla nutrizione, l'igiene e la prevenzione delle malattie a causa della loro lontananza e degli alti tassi di analfabetismo. Secondo uno studio di base condotto nei distretti di Chiculacula, Guija, Mabalane, Mapai e Massingir a Gaza (2021), solo il 29,17% delle famiglie si trova in un livello di consumo alimentare accettabile, mentre il 48% e il 22,78% delle famiglie si trova rispettivamente in un livello di consumo alimentare borderline e povero. Il Covid-19 ha ulteriormente aggravato la situazione. Le famiglie hanno bisogno di alternative per ricostruire e rafforzare i loro mezzi di sussistenza e assicurarsi la stabilità economica per resistere agli shock climatici ed economici, riducendo la necessità di affidarsi all'assistenza umanitaria per superare la stagione magra.

Che cosa

L’obiettivo generale del progetto è di migliorare la resilienza economica, la salute e la nutrizione di adolescenti, giovani, donne e bambini in famiglie vulnerabili, e proteggere bambine e bambini nelle scuole dei distretti di Mabalane, Mapai, Massingir, nella provincia di Gaza.  In particolare, sono tre gli obiettivi specifici attesi:  

  • Responsabilizzare gli adolescenti e i giovani attraverso il rafforzamento delle loro capacità economiche e life skills, e l'accesso a servizi SRH (sexual and reproductive health) per adolescenti e giovani   
  • Aumentare i comportamenti di ricerca della salute e la protezione dei minori nelle famiglie vulnerabili e migliorare la fornitura e l'accesso ai servizi di salute per neonati e mamme e servizi di protezione per minori
  • Aumentare la capacità delle comunità di rispondere agli eventi climatici integrando la riduzione del rischio di disastri nelle attività delle scuole primarie

Attività principali e alcuni risultati raggiunti

Alcune delle principali attività sono:  

  • Formazione e supporto per lo sviluppo di business plan per attività generatrici di reddito (IGA)
  • Acquisto di kit d'irrigazione per le IGA basate sull'agricoltura
  • Acquisto di sementi a ciclo breve, tolleranti alla siccità e di sementi/piantine commerciali per le IGA basate sull'agricoltura
  • Finanziamento delle brigate sanitarie mobili mensili integrate, compresi servizi per adolescenti e giovani