La rete di scuole
contro la dispersione scolastica
promossa da Save the Children

Fuoriclasse in Movimento è una rete di oltre 150 scuole in tutta Italia unite per favorire il benessere scolastico degli studenti e per garantire il diritto all'istruzione di qualità per tutti, con l’ambizione di contribuire, partendo dall’esperienza concreta del programma Fuoriclasse, al rinnovamento di metodologie e strumenti con cui si affronta il fenomeno della dispersione scolastica in Italia. 

Per favorire il benessere degli studenti a scuola e contrastare la dispersione scolastica ci impegniamo a favorire la partecipazione degli studenti nella scuola, a formare ed accompagnare i docenti e i dirigenti scolastici sui temi della didattica innovativa e partecipativa e a costruire reti locali e nazionali per rafforzare lo scambio di buone pratiche.

Le scuole coinvolte si impegnano a promuovere il benessere scolastico e la partecipazione degli studenti e sperimentare azioni di cambiamento.

Le attività

Il cuore delle attività di Fuoriclasse in Movimento sono i Consigli Fuoriclasse, percorsi di partecipazione gestiti da rappresentanze di docenti e studenti, volti a individuare soluzioni condivise e a concretizzare un’azione di cambiamento stabile nella scuola.

Studenti e docenti cooperano per una scuola che sia “a misura di bambini e ragazzi” concentrandosi su:

  • Riqualificazione degli spazi scolastici: biblioteche, giardini, aule laboratoriali…
  • Rinnovamento della didattica: outdoor education, lezioni a classi aperte, ora del gioco…
  • Rafforzamento delle relazioni tra pari e con gli adulti di riferimento: circle time, laboratori di educazione sentimentale, percorsi di contrasto al bullismo…
  • Ampliamento delle alleanze tra scuola e territorio: riqualificazione di spazi pubblici, dialogo con le istituzioni, sensibilizzazione della cittadinanza sui temi dei diritti dell’infanzia…

La partecipazione attiva degli studenti è una vera e propria forza generatrice di cambiamento capace di incidere sul benessere della scuola e della comunità. 

Scopri di più

  • ragazzo davanti a un murales con un albero

    Cosa fa il movimento

    Promozione della partecipazione, formazione per docenti e dirigenti, attività di rete e scambio di buone pratiche: sono tra le attività di Fuoriclasse in Movimento.

  • ragazze e ragazzi che giocano all'aperto e corrono

    Protagonismo studenti

    Il cuore delle attività di Fuoriclasse in Movimento sono i Consigli Fuoriclasse, percorsi di partecipazione gestiti da rappresentanze di docenti e studenti.

  • ragazza davanti a un tablet mentre segue una lezione in DaD

    Innovazione didattica

    Siamo accanto ai docenti per favorire una didattica partecipativa, attraverso i Tutoraggi Pedagogici, un’azione innovativa di co-progettazione.

  • gruppo di adulti in cerchio in un aula

    Le reti

    Fuoriclasse in Movimento è una rete di scuole attiva in tutta Italia: grazie ai docenti e dirigenti supporter, ai seminari e ai tavoli territoriali e nazionali, si cresce tutti insieme.

  • ragazzo cammina davanti a un murales colorato

    Unisciti al Movimento

    Per l’anno scolastico 2021-2022 sono coinvolte nel progetto 170 scuole. L'anno prossimo se ne aggiungeranno altre: credi in una scuola più inclusiva? Unisciti a noi.

La voce degli insegnanti

Qui puoi trovare tanti articoli su tematiche didattiche ed educative, molti dei quali scritti insieme ai Docenti e Dirigenti Supporter di Fuoriclasse in Movimento, con approfondimenti sul protagonismo degli studenti, la didattica innovativa e partecipativa, il benessere a scuola.

Resta aggiornato

Puoi conoscere meglio Fuoriclasse in Movimento e l’impegno di Save the Children per le scuole attraverso la pagina Facebook e la newsletter periodica
Se sei un Docente o un Dirigente di Fuoriclasse in Movimento o sei interessato alla dialogare con la rete iscriviti al Gruppo Facebook: “Didattica e Partecipazione – Gruppo Insegnanti”.

Per maggiori informazioni puoi scrivere una email a fuoriclasse@savethechildren.org.