Spazio mamme: un progetto di sostegno ai neogenitori

Supporto ai genitori con gli Spazi Mamme

Sostenere i genitori è la via maestra per migliorare il benessere e l’ambiente di vita di bambini e bambine. 


Ma lavorare con e sui genitori significa agire in modo delicato e costante sulle loro insicurezze, contrastare insieme a loro le forme di disagio, dare informazioni senza confondere, sostenendo i loro sforzi di apprendimento. 


Supportare i genitori significa anche aiutarli a comprendere quale sia il servizio più adatto a cui rivolgersi e il percorso più efficace da intraprendere; favorire la loro capacità di autogestione; promuovere la creazione di relazioni con altri genitori e l’istaurarsi di forme di mutuo aiuto e scambio di servizi.


Dal 2014 portiamo avanti il Progetto Spazio Mamme, che attraverso 14 spazi dedicati a adulti e bambini tra 0 e 6 anni, accoglie neo genitori accompagnandoli nel loro ruolo di educatori. Nel corso degli anni gli operatori del progetto “Spazio Mamme”, attraverso l’esperienza e la conoscenza dei differenti contesti in cui operano, hanno progressivamente appreso ad accogliere le famiglie, anche in funzione della variabilità culturale degli stili di parenting; hanno imparato a mediare il confronto con l’altro nonché l’incontro/scontro tra stili educativi, valori e culture dell’infanzia. 
In questo processo è importante far capire che ci sono persone, servizi e opportunità che possono essere messe in gioco per ridurre l’incertezza e l’isolamento. Spazio Mamme aiuta i genitori ad identificarle e raggiungerle.


Le attività e i laboratori che vengono proposti nello Spazio Mamme hanno la finalità di favorire – sia per i minori che per i loro genitori – l’inclusione e i processi di resilienza, nonché fronteggiare il rischio di isolamento e di marginalizzazione. 


Per rafforzare il ruolo attivo dei genitori nella crescita e nello sviluppo dei propri bambini/e, vengono proposti interventi personalizzati di accompagnamento e percorsi di sostegno finalizzati a: 

  • Rafforzare il legame genitore-figlio;
  • Accompagnare il genitore nel suo ruolo di primo educatore;
  • Sostenere il genitore nella fase della crescita del figlio mediante consigli di professionisti; 
  • Attivare la risorsa genitore rafforzando le sue competenze attraverso gruppi di confronto su tematiche specifiche.

Oltre alla proposta individuale, lo Spazio Mamme offre l’opportunità di avere uno spazio dedicato agli adulti attraverso attività di gruppo come ad esempio “Spazio Genitori”.
“Spazio genitori” è un esempio positivo e incoraggiante che aiuta i genitori ad incontrare altri genitori, a condividere la loro esperienza, le loro frustrazioni, le loro difficoltà di educatori. Una volta a settimana, infatti, un gruppo di mamme e di papà animano momenti di confronto/incontro che li aiuta a crescere prima di tutto come uomini e donne trasformandoli in genitori consapevoli che crescono in autostima e propositività massimizzando l’efficacia dell’intervento sui loro figli.

Per avere maggiori informazioni sugli Spazi Mamme - attività, città e indirizzi - clicca qui.