Taobuk: consegnato il Premio Illuminiamo il Futuro

Il palco del Taobuk Festival 2019 a Taormina

Il Premio Illuminiamo il Futuro è stato consegnato oggi al romanzo “Il vento contro” di Daniele Cassioli, nell’ambito della IX edizione di Taobuk - Taormina International Book Festival, dedicato al tema “Desiderio”. Ad assegnarlo una giuria di 20 ragazzi tra i 11 e i 16 anni iscritti a tre dei nostri Punti Luce siciliani, spazi ad alta intensità educativa nei quartieri Zisa e Zen2 di Palermo e a Catania.

“Abbiamo scelto Il vento contro perché ci ha permesso di immedesimarci nella storia del protagonista e di comprendere le difficoltà e le sfide legate alla disabilità visiva” spiegano i ragazzi. “Ci ha trasmesso l’importanza di accettarsi per ciò che si è, di impegnarsi a superare i propri limiti e di perseguire sempre la libertà”. 

La collaborazione con Taobuk è stata l’occasione per portare all’attenzione del pubblico il tema della povertà educativa, un fenomeno che combattiamo ogni giorno attraverso la campagna Illuminiamo il Futuro e attraverso il lavoro svolto in 24 Punti Luce in tutt’Italia. Un’iniziativa come questa rappresenta per i ragazzi un’occasione di crescita e di confronto che arricchisce il loro percorso formativo. 

Nel Paese, più di 1,2 milioni di minori oggi vivono in condizioni di povertà assoluta, pari al 12,6% del totale, una percentuale in aumento di mezzo punto rispetto al 2017 (12,1%) e che si traduce in 52 mila minori in più, rispetto allo scorso anno, che vivono senza l’indispensabile per una vita quotidiana dignitosa.

Spesso la povertà educativa, accompagnata da situazione di disagio economico, priva bambini e ragazzi dell’opportunità di costruirsi un futuro e di raggiungere obiettivi di crescita sia personali che scolastici. 

Per approfondire leggi il comunicato stampa.

Chi ha letto questo articolo ha visitato anche