Salta al contenuto della pagina

La destinazione del tuo 5x1000 nel mondo

gruppo di bambini e bambini sorridenti

Dietro al tuo 5x1000 ci sono tante storie di bambini e bambine che, grazie a un piccolo aiuto, hanno visto ripartire il loro futuro.

Afreen, India

Ci spostiamo in India per raccontarvi una storia piena di speranza e amore, resa possibile grazie all’aiuto di chi ci sostiene ogni giorno.

È la storia di Afreen, una bambina di 5 anni che vive con i genitori in un quartiere suburbano di Mumbai. La sua mamma, Nasreen, ha avuto un parto gemellare dal quale purtroppo è sopravvissuta soltanto la piccola Afreen che tuttavia è nata prematura riportando delle complicazioni. È stata assistita dai medici ma comunque ha continuato nel tempo ad avere problemi respiratori, ad ammalarsi, e per questo faceva fatica a prendere peso.

Tutto è iniziato a cambiare quando, circa un anno fa, le nostre operatrici sanitarie di comunità hanno visitato la bambina, le hanno diagnosticato una malnutrizione grave ed è stata immediatamente portata al Centro di Riabilitazione Nutrizionale dove è stata ricoverata per alcune settimane. Dopo le sue dimissioni, è tornata a casa ma il dottore le ha affidato una cura di micronutrienti e cibo terapeutico da prendere 3 volte al giorno spiegando bene alla famiglia anche come somministrarla nel modo corretto. Afreen è stata curata per 6 mesi. Ora è in buona salute, il MUAC, il braccialetto per valutare lo stato nutrizionale dei bambini, è sulla parte verde e significa dunque che ha riacquisito tutte le forze.

Non solo in India, il tuo 5 per mille arriva in ben 19 Paesi del mondo, Italia compresa.

Sai che puoi aiutarci a raccogliere fondi anche con un semplice passaparola? Tramite Whatsapp puoi condividere con amici, parenti o chi vuoi tu, un promemoria con il codice fiscale di Save the Children. Ogni singola firma è importante e può fare la differenza per tante bambine e tanti bambini!

Faisal, Giordania

Abbiamo conosciuto Faisal a Za’atari, il grande campo di accoglienza per persone rifugiate in Giordania. Quando l’abbiamo incontrato stava giocando felicemente: correva qua e là nel campo facendo finta di volare come se fosse un supereroe.

Faisal è un bambino sempre allegro e pieno di energie e siamo felici che lo sia, viste anche le difficoltà del vivere in un campo di accoglienza. Noi cerchiamo di dargli tutto per farlo vivere nella normalità, a lui e a tutti i bambini e le bambine nel campo; ecco che, tra le tante attività, gestiamo un centro educativo per la prima infanzia dove tutti e tutte possono imparare, giocare e riacquistare la fiducia in se stessi e se stesse.

Il supporto per i bambini, le bambine e le loro famiglie siriane in fuga dalla guerra è possibile grazie anche ai fondi del 5x1000: siamo a Za’atari con un intervento molteplice in supporto delle persone rifugiate, dalla Siria e non solo.

Sono solo due delle tante storie a lieto fine rese possibili grazie all’aiuto di tutti i nostri sostenitori e le nostre sostenitrici. Nel 2021 grazie ai fondi del 5x1000 abbiamo potuto aiutare migliaia di bambine e bambini attraverso i nostri interventi di protezione, contrasto alla povertà, educazione, salute e nutrizione, partecipazione e diritti in 19 Paesi, Italia compresa.

Anche quest’anno scegli di donare il tuo 5 per mille a Save the Children: codice fiscale 97227450158.

Sei ancora indeciso? Leggi l’articolo 7 cosa da sapere sul 5x1000

Oppure Le ultime novità sul 5x1000 e la certificazione unica del 2019

Sapevi che puoi donare il tuo 5 per mille senza fare la dichiarazione dei redditi?

Chi ha letto questo articolo ha visitato anche

  • 7 cose da sapere sul 5x1000

    Il 5x1000 è una quota percentuale dell’IRPEF che lo Stato Italiano ripartisce tra enti che svolgono attività socialmente rilevanti. Riportiamo le nuove scadenze della dichiarazione dei redditi e modello 730.
  • Sai che il tuo 5 per mille arriva anche in Italia?

    Grazie ai contributi del 5x1000 abbiamo potuto destinare fondi in progetti di educazione, salute e nutrizione, contrasto alla povertà e diritti anche nei nostri progetti in Italia. Scopri i progetti supportati nel nostro Paese.