L'importanza dei nonni per l'equilibrio delle famiglie in Italia

In occasione della festa dei nonni vogliamo ricordare anche noi la loro importanza nella vita dei bambini, non solo rispetto al ruolo tradizionale e affettivo che ricoprono, ma anche in merito al grande aiuto che da sempre hanno nella gestione dell'equilibrio familiare.

I nonni rappresentano infatti un risorsa importantissima per i genitori e in particolare per le mamme che devono gestire, spesso con molte difficoltà, vita privata e lavorativa.

Per una mamma Italiana l’equilibrio tra vita lavorativa e carichi familiari è una sfida spesso difficilissima, il divario tra Nord e Sud è drammatico e inaccettabile. Ed in ogni caso, anche nelle regioni del Nord, siamo ancora lontani da un modello virtuoso che renda la maternità una risorsa piuttosto che un impedimento.

I tre indicatori di cura, lavoro e servizi per l’infanzia della seconda edizione del Mothers’ Index (Indice della Madri) italiano, che abbiamo lanciato a maggio, sottolineano come la scelta di diventare madre nel nostro Paese possa pregiudicare la condizione sociale, professionale ed economica di una donna a seconda della regione nella quale viene messo al mondo un figlio.

Nel nostro Paese c'è ancora tanto da fare in termini di Welfare familiare, la responsabilità della cura ricade ancora troppo sulle spalle dei genitori e sulla rete parentale che circonda la famiglia, il cui fulcro è spesso rappresentato dai nonni. Negli ultimi anni in Italia sono state approvate leggi a sostegno delle famiglie, che mirano a combattere le difficoltà anche economiche di chi decide di mettere al mondo un figlio, ma non è ancora abbastanza. Il più delle volte si tratta di bonus e misure una tantum che non rafforzano la rete strutturale dei servizi.

Per questo in una giornata come oggi vogliamo anche noi fare tanti auguri a tutti i nonni!