Salviamo il futuro adesso: rapporto attività 2020

bambina con maglietta bianca e zaino viola sorride davanti a un murales

Anche in un anno difficile come il 2020 è stato fondamentale l’aiuto e il supporto di donatori, partner e sostenitori che hanno continuato a credere, come noi, in un mondo giusto, equo e migliore per ogni bambino e bambina.

Dallo scoppio dell’emergenza data dal Covid-19 ad oggi non ci siamo fermati! Siamo rimasti al fianco di milioni di bambini, bambine e famiglie che ancor di più necessitavano del nostro e del vostro aiuto. Li abbiamo raggiunti con ogni mezzo possibile affinché nessuno di loro si sentisse solo e abbandonato.

Con il Rapporto Attività vogliamo raccontarvi nel dettaglio tutto ciò che abbiamo realizzato nel 2020 per raggiungere 3,8 milioni di beneficiari in 56 Paesi, Italia compresa.

Progetti 2020: insieme a tutti i bambini dei mondo, ovunque e a qualunque costo

Con la realizzazione di 323 progetti (di cui 112 in Italia), abbiamo accompagnato i bambini e le bambine più vulnerabili ed emarginati verso un futuro migliore e lo abbiamo fatto con la stessa passione, l’impegno e l’onestà che ci contraddistingue da più di 100 anni.

In 56 Paesi del mondo siamo intervenuti per tutelare la salute e la nutrizione dei bambini e per fornire assistenza a donne e neonati, prima, durante e dopo il parto. La pandemia non ci ha fermati: abbiamo portato avanti campagne di sensibilizzazione a distanza per diffondere messaggi sulla prevenzione del virus nelle comunità e per promuovere corrette pratiche igieniche. Abbiamo fornito dispositivi di protezione personale, saponi, termometri, filtri per purificare l’acqua e kit igienici.

Ci siamo occupati di educazione, lo strumento principale per combattere povertà, emarginazione e sfruttamento. In questo particolare anno siamo rimasti al fianco di bambini e ragazzi sviluppando moduli innovativi per la didattica a distanza e l’apprendimento a casa. Abbiamo distribuito tablet, connessioni e kit scolastici affinché nessun bambino o bambina rimanesse indietro nel proprio percorso scolastico.

Anche nel 2020 siamo stati la voce dei bambini che ci hanno raccontato le loro storie e le loro richieste. Abbiamo difeso e salvaguardato i loro diritti facendo pressione su governi e istituzioni locali su tematiche legate all’infanzia e all’adolescenza, sensibilizzato le istituzioni con azioni di advocacy verso i Governi. 

Ci siamo impegnati a proteggere e difendere i bambini da ogni forma di sfruttamento e abbiamo contrastato fenomeni come il lavoro minorile, l’utilizzo dei bambini come soldati, i maltrattamenti e gli abusi sessuali. Ci siamo riusciti dando a questi bambini opportunità educative e professionali, supporto psicofisico, protezione e sicurezza.

Abbiamo lavorato ogni giorno per dare ad ogni bambino e bambina le risorse necessarie per vivere in salute e seguire un percorso educativo. Ci siamo riusciti grazie a progetti di sviluppo, contrasto alla povertà e micro credito, affinché le famiglie potessero garantire continuativamente la sicurezza alimentare ai loro figli.

I FONDI RACCOLTI NEL 2020: INSIEME A VOI PER RAGGIUNGERE LA NOSTRA MISSIONE

Siamo riusciti a raggiungere questi traguardi solo grazie al vostro aiuto! Nel 2020 abbiamo raccolto 123,7 milioni di euro e ci teniamo a raccontarvi quanto diamo il massimo per ogni euro che raccogliamo. Il 77,5% dei fondi viene destinato ai progetti per salvare i bambini a rischio e a garantire loro un futuro, attraverso interventi di sostegno e sviluppo. 19,6 invece, è la percentuale che dedichiamo agli investimenti di raccolta fondi, che ci consentono di ampliare il nostro intervento. Solo il restante 2,9% lo destiniamo a sostegno delle nostre attività. Ci impegniamo anche a restituire a tutti i donatori la rendicontazione precisa dell’investimento delle donazioni.

Ancora una volta ti ringraziamo per aver creduto in noi e nella nostra missione: prendersi cura dei bambini e assicurare loro un futuro sicuro e felice.

Se vuoi approfondire nel dettaglio le attività del 2020, i progetti in Italia e nel mondo e molte altre informazioni puoi consultare il Rapporto Attività 2020 di Save the Children Italia.

Chi ha letto questo articolo ha visitato anche