I benefici fiscali di una donazione a Save the Children

A partire dal 4 marzo abbiamo inviato ai nostri donatori l’attestato fiscale per detrarre o dedurre le donazioni fatte a Save the Children durante il 2014. Si tratta di un utile strumento in vista della dichiarazione dei redditi: le donazioni godono infatti dei benefici fiscali!  

Save the Children è sia una ONG – Organizzazione Non Governativa riconosciuta idonea ai sensi della legge n. 49 del 26/02/1987 – che una ONLUS – Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale ai sensi del D. Lgs. n. 460/97 – e quindi il privato o l’impresa che effettuano una donazione possono decidere liberamente il trattamento fiscale di cui beneficiare. Per godere delle agevolazioni fiscali basterà portare l’attestato con le donazioni del 2014 dal commercialista o presso il CAF, insieme alle ricevute dei bollettini postali o all’estratto conto bancario o della carta di credito. Per chi vuole aiutarci ancora di più, nella dichiarazione dei redditi è possibile destinare a Save the Children il 5x1000, inserendo la propria firma e il nostro codice fiscale 97227450158 nel riquadro dedicato al volontariato e alle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale.

Grazie a tutti i nostri donatori nel 2014 abbiamo potuto raggiungere risultati importanti, portando un aiuto concreto a migliaia di bambini in Italia e nel mondo e realizzando cambiamenti positivi nelle loro comunità.   Nel 2015 continueremo ad impegnarci per salvare sempre più bambini!