Combattere la malnutrizione

bambina tiene in braccio un bimbo piccolo con in mano un cibo terapeutico per curare la malnutrizione

La malnutrizione è un killer letale e silenzioso che provoca la metà dei circa 5,4 milioni di bambini che ogni anno perdono la vita per malattie facilmente curabili e prevenibili. La malnutrizione è una condizione che compare quando il cibo disponibile non ha le qualità necessarie per assicurare lo sviluppo del corpo. Essa è quindi legata ad una mancanza di elementi nutritivi essenziali, come le vitamine ed i sali minerali. Ogni giorno facciamo di tutto per salvare i bambini più a rischio attraverso programmi di salute e nutrizione. Dal 2000 ad oggi abbiamo contribuito a ridurre il numero di bambini sotto i 5 anni colpiti da malnutrizione cronica, che è sceso da 198 a 155 milioni. Tuttavia il nostro lavoro non si ferma qui e continuiamo a operare per combattere la malnutrizione nel mondo.